EDITORS’ PICK SU GLOBALPHOTO

Pubblicato: 08/11/2018 da Redazione in News, Web

43277888_10155896932316200_4466113122746236928_o

GlobalPhoto – Il Salotto Buono della Fotografia ha scelto come Autore del mese Nathaniel Merz, di Puyallup (stato di Washington, USA), e residente a Daejeon (Corea del Sud), premiando come Editors’ Pick una splendida immagine di un albero nella Corea del Sud.
Abbiamo chiesto all’Autore qualche informazione sul suo profilo di fotografo e sull’immagine prescelta.

– Quando e perché hai iniziato a fotografare?
Ho iniziato da ragazzino, quando trovai la macchina fotografica di mio padre e me la portai ad una gita a Yellowstone. Dopo alcuni anni di ossessione, mi sono preso una pausa, per poi ritrovare la passione anni dopo, quando mi sono trasferito in Corea del Sud.

– Qual è il tuo rapporto con la fotografia, che generi pratichi e preferisci?
Il mio genere preferito è il paesaggio, ed in particolare amo le pinete della Corea ed i pini tipo bonsai che qui si trovano in cima ad alcune montagne.

– Raccontaci come ti è venuta l’idea per questa foto ed eventualmente come la hai realizzata e/o lavorata.
Questo è un albero molto famoso, di solito fotografato da un altro punto di vista. Il mio amico Jaeyoun Ryu, eccellente fotografo, lo aveva fotografato in primavera, con degli splendidi fiori di azalea intorno alla roccia; osservando quella foto ho pensato che mi sarebbe piaciuto realizzare un’immagine autunnale dai toni scuri, soprattutto considerando che avevo sempre desiderato fotografare un pino di montagna immerso nei colori dell’autunno.
La post-produzione effettuata è piuttosto standard, ho agito un po’ sui colori (anche dopo aver pubblicato l’immagine sul gruppo, in realtà). Ho lavorato separatamente il cielo per dargli un tono morbido ed onirico, che mi sembra arricchisca l’atmosfera da sogno del pino che spunta dalla roccia, circondato dalle foglie autunnali colpite dalla luce del sole.

Annunci

I commenti sono chiusi.