EDITORS’ PICK SU GLOBALPHOTO

Pubblicato: 16/04/2019 da Redazione in News

ep_201903_mattiacrasti

GlobalPhoto – Il Salotto Buono della Fotografia ha scelto come Autore del mese Mattia Crasti, di Tirano, autore di un’affascinante immagine che ritrae dal basso una modella lungo un’antica scalinata.
Come di consueto, abbiamo chiesto all’Autore qualcosa sulla sua attività di fotografo.

– Quando e perché hai iniziato a fotografare?
Scatto dal 2015, con una reflex, dopo che mi hanno scattato una foto insieme a mio figlio e sono rimasto colpito dalla differenza di colori rispetto alla bridge che usavo senza nessuna tecnica.

– Qual è il tuo rapporto con la fotografia, che generi pratichi e preferisci?
La fotografia è un hobby che mi permette di passare tempo all’aria aperta, che mi ha spinto a conoscere più il territorio in cui vivo, la Valtellina, che mi ha fatto conoscere persone e posti nuovi in Italia e fuori, che mi ha portato a uscire di notte e concentrarmi sulle stelle in alta montagna piuttosto che stare a casa a dormire. Sinceramente scatto da cosi poco tempo e ho poche conoscenze che tento un po’ tutto. Ma se posso scegliere, paesaggi diurni o notturni oppure ritratti.

– Raccontaci come ti è venuta l’idea per questa foto ed eventualmente come la hai realizzata e/o lavorata.
La foto in questione è stata quasi un parto. Con la ragazza della foto avevamo individuato questa scala veramente bella in un palazzo nel centro di Sondrio, ma non si riusciva a trovare un vestito rosso che staccasse sulla scala. L’ho scattata con una Canon 7D II ed un tokina 11/16, scatto singolo e a mano libera. Ho dovuto rimuovere degli elementi di disturbo in basso a destra ma per il resto la foto in sé è come è stata scattata anche per via dello spazio stretto per scattare.

Annunci

I commenti sono chiusi.