MILANO: Evgeny e Yakov Henkin: dall’oscurità alla luce. Un tesoro ritrovato.

Pubblicato: 19/04/2019 da Redazione in Fiere/Festival, Fotografia, Lombardia, Mostre, News

201904_henkin.png

Street Photo Milano presenta
Evgeny e Yakov Henkin: dall’oscurità alla luce. Un tesoro ritrovato.
per la prima volta in Europa occidentale le immagini dell’Archivio dei fratelli Henkin
dal 16 al 19 maggio 2019 a BASE Milano

Le fotografie scattate da due fratelli separati tra Russia e Germania alla fine degli anni Venti e scoperte nel 2010, ora in mostra a Milano. Una testimonianza inedita della vita e della storia di due imperi a cavallo delle due guerre. La mostra è parte del programma di Street Photo Milano: quattro giorni di fotografia, incontri, workshop.

Dopo la grande esposizione allo State Hermitage Museum di San Pietroburgo nel 2017, arriva a Street Photo Milano: Evgeny e Yakov Henkin: dall’oscurità alla luce. Un tesoro ritrovato, la mostra che raccoglie una selezione di fotografie tratte da un incredibile archivio recentemente scoperto, che documenta gli albori della street photography.

Street Photo Milano, il festival internazionale di street photography, dopo il successo della prima edizione, torna a Milano dal 16 al 19 maggio 2019 negli spazi di BASE con più di 250 immagini per 7 esposizioni: Jacob Aue Sobol, Matt Stuart, Fulvio Bugani, Observe Collective, Finalisti Miami Street Photography Festival 2018, Finalisti Street Photo Milano 2019 e Evgeny e Yakov Henkin: dall’oscurità alla luce. Un tesoro ritrovato.

Tanti ospiti speciali: Gueorgui Pinkhassov, Jacob Aue Sobol, Matt Stuart, Fulvio Bugani, Eolo Perfido, Camilla Ferrari, Chris Suspect, Emilio Barillaro, Fadi Boukaram, Marco Casino, Andrew Kochanovski, Michael May, Andrea Pontini, Eléonore Simon, Olga Walther insieme al contributo dei collettivi Eyegobananas e Observe oltre a 2 concorsi fotografici, Portfolio Review, Night Walk, Street Battle e Photo Slam.

Annunci

I commenti sono chiusi.