TEST NUOVO SIGMA 35/1.4 DG DN ART PER MIRRORRLESS SONY E-MOUNT E PANASONIC-SIGMA-LEICA L-MOUNT

Pubblicato: 27/04/2021 da Admin in Fotocamere/obiettivi
Tag:, , , , , , ,

Grazie alla grande disponibilità di Mtrading/Sigma Foto Italia, siamo riusciti a ricevere in anteprima assoluta per l’Italia un esemplare del nuovissimo Sigma 35mm F/1.4 DG DN ART prima ancora della presentazione ufficiale di Kazuto Yamaki. Qui la nostra videorecensione su YouTube.

Un grande onore per Nadir Magazine ed un gran bell’obiettivo da mettere alla prova su un corpo Sigma fp L che, con i suoi 61Mpx, è in grado di mettere in evidenza i limiti di qualsiasi obiettivo.

Il nuovo Sigma 35/1.4 DG DN serie Art – la sigla DN significa che è stato progettato ed ottimizzato per le fotocamere mirrorless – è il degno discendente dello storico ed apprezzato Sigma 35/1.4 DG HSM Art progettato per le fotocamere reflex ed ancora in produzione.

Le rifiniture del Sigma 35/1.4 DG DN serie Art sono eccellenti – un mix di metallo e policarbonato di alta qualità, il solito TSC di Sigma – e, rispetto al vecchio 35mm F/1.4, ha guadagnato una bella ghiera di diaframmi che funziona ad intervalli di 1/3 di stop ed ha la funzione “declick” (“click on – click off”, molto apprezzata dai videomaker), che la fa ruotare senza soluzione di continuità.

Il Sigma 35/1.4 DG DN serie Art è tropicalizzato e la lente frontale ha un trattamento speciale antipolvere ed anti “ditate” (water and oil repellent coating).

Grande qualità Made in Japan da tutti i punti di vista – qualità costruttiva e prestazioni – offerta ad un prezzo competitivo rispetto alle ottiche originali.

Sul campo il Sigma 35/1.4 DG DN serie Art ha una resa pratica che sembra identica a qualsiasi valore di diaframma: l’unica cosa che cambia è la profondità di campo.

Il Sigma 35mm F/1.4 DG DN Art ha un bel bokeh ed uno sfocato molto progressivo, ma dipende dalla distanza del soggetto dallo sfondo: in alcuni casi è un po’ più “nervoso” di quello del Sigma 35/2. Per saperne di più, leggete l’approfondito test pubblicato su Nadir Magazine o guardate la videorecensione su YouTube: Nel caso che il video vi piaccia, iscrivetevi al canale. E’ un modo per gratificarci, supportarlo ed aiutarlo a crescere.

Il nuovo Sigma 35/1.4 DN Art ha dimensioni, peso e qualità molto elevati (nulla al confronto dell’ottimo Sigma 35/1.2 Art): volendo viaggiare leggeri, è bene prendere in considerazione gli obiettivi della nuova “Serie I” che sono piccoli, leggeri, molto performanti e venduti ad un prezzo molto abbordabile. Il test del Sigma 35/2 Serie I è disponibile sia sotto forma di articolo che di videorecensione.

Il Sigma 35mm F/1.4 DG DN Art è il degno erede del Sigma 35mm F/1.4 DG HSM Art progettato per le fotocamere reflex diversi anni fa ed ancora uno dei migliori 35mm luminosi sul mercato. Era difficile fare di meglio, ma in Sigma sono riusciti a migliorare nitidezza e bokeh, caratteristiche non da poco ai fini della bellezza delle immagini. I colori ed il contrasto sono naturali. L’obiettivo è rifinito in maniera impeccabile come ormai ci ha abituati Sigma e, se proprio devo fare un appunto, è che mi sarei aspettato peso e dimensioni più ridotti ed allineati alla nuova produzione per le fotocamere mirrorless. Un obiettivo che presumo continuerà ad essere un punto di riferimento nella sua categoria per molti anni a venire tenendo presente l’elevato rapporto qualità/prezzo.

Il test approfondito è stato pubblicato anche nella consueta forma testuale su Nadir Magazine dove sarà possibile meglio apprezzare le foto relative alla nitidezza. L’articolo su Nadir Magazine è qui:

https://www.nadir.it/ob-fot/SIGMA_35-F1,4-DN-ART/sigma-35mm-F1,4-DG-DN-Art.htm

Il video su YouTube è qui:
https://youtu.be/Tj485KFqnVo

I commenti sono chiusi.