“IT DISAPPEARS SLOWLY” UN PROGETTO DI CHIARA LOMBARDI

Pubblicato: 06/07/2021 da Admin in News

Chiara Lombardi, classe 1995, è un’artista visuale. Sin da bambina si esprime in gran parte attraverso la fotografia ed il video, e con la crescita inizia una vera e propria ricerca autobiografica volta alla scoperta di sé.

Con lo studio e l’esperienza, l’attenzione le si rivolge sempre di più verso l’Altro: le sue visioni fondono i corpi, scrutano la pelle, raccontano intimità rivelate, ritagliano la realtà alla ricerca dell’umano, riflettono esteticamente sugli aspetti della società in cui viviamo.

It Disappears Slowly
Il carico che lo stigma si trascina è lento nel dissolversi. La società in cui viviamo auspica ad una normalità perversa, aderente ad uno standard in continuo mutamento e rigurgita con disprezzo brandelli di umanità non conforme. Essa istituisce ed impone lo stigma sociale che condiziona lo stare al mondo rivelandosi un limite alle nostre azioni. Una delle conseguenze è la censura, mio terreno di ricerca per un anno; Imposta dalle istituzioni o da se stessi, la censura ci unisce in contesti differenti, trasmutando e celandosi dietro paure ed ipocrisie. Ho ricercato storie e incontrato persone spogliatesi dello stigma e riappropriatesi della propria identità. Ho intessuto il filo rosso della censura, scoprendo che tutti noi ne serbiamo i pezzi. Il mio è un racconto che non rivela le storie e spesso i volti, perché ognuno, sfogliandolo, possa trovare il suo piccolo pezzo di filo per disfarsene insieme a noi.

SCOPRI IL PROGETTO DI CHIARA:
https://selfselfbooks.com/prodotto/campagne/chiara-lombardi/it-disappears-slowly/

I commenti sono chiusi.