SIGMA 24mm F/3.5 SERIE I. CONSIDERAZIONI E CONFRONTI COI FRATELLI PIÙ LUMINOSI

sigma 24mm f3.5 dg dn c

Ottimamente mantenuta l’atmosfera notturna nel pub, quasi un quadro di Hopper. Sigma fp L con Sigma 24/3.5 a F/3.5 1/100 ISO 5000 a mano libera.

Pubblicato su Nadir Magazine un nuovo test del Sigma 24/3.5 DG DN C effettuato sul campo durante il “Professional Expo” di Bari.

SIGMA 24mm F/3.5 SERIE I UN OBIETTIVO INGIUSTAMENTE SOTTOVALUTATO. CONSIDERAZIONI, CONFRONTI E PROVE SUL CAMPO

Il Sigma 24mm F/3.5 DG DN C è un piccolo e leggero obiettivo della splendida Serie I che non vi fa rinunciare a nulla sia dal punto di vista della qualità di realizzazione, del tutto Made in Japan, che da quello ottico.

E’ interamente realizzato in metallo, anche il tappo anteriore, magnetico, ed il paraluce. Stupenda la ghiera dei diaframmi come per tutti gli obiettivi della serie I. Non teme il confronto coi fratelli più “importanti” e, nelle mani giuste, ha molto da dare. Se non vi serve assolutamente un obiettivo più luminoso con una profondità di campo ridottissima grazie alla maggiore apertura o al vertice per tutte le prestazioni come il nuovo 24/1.4 Art, è un obiettivo da non sottovalutare e, soprattutto, da non snobbare sostenendo che tutti gli obiettivi meno luminosi vanno sempre peggio (una specie di dogma della fede), raccolgono meno luce quindi creano immagini più brutte e via di seguito con una fantasia che supera i confini della realtà.

English version

The Sigma 24mm F/3.5 DG DN C is a small, lightweight lens from the splendid I-Series that doesn’t make you give up anything from the point of view of both quality of manufacture and optics, proudly Made in Japan.

It is entirely made of metal, even the magnetic front cap and the lens hood. Stunning and comfortable aperture ring as all I-series lenses. It does not fear comparison with its more “important” brothers and, in the right hands, can make outstanding photos.

If you don’t need a faster lens with a very shallow depth of field or the top for all performance like the new 24/1.4 Art, it is a lens not to be underestimated only because it’s “just F/3.5”.

Articolo su Nadir

Video su YouTube

Test completo approfondito

Il Sigma 24/3.5 al raduno Moto Guzzi

Pubblicità