Archivio per la categoria ‘Basilicata’

Il 22 febbraio 2020 alle ore 18.00 presso la Galleria CELESTE, in Contrà XX Settembre n. 56 a VICENZA, inaugura la mostra “VISIONI MAGICHE DELLA MATERIA” curata da Paolo Apolloni.

Lo Studio Arti visive al di là di ogni tendenza personale organizza da molteplici anni una serie di scambi con noti centri culturali offrendo a chi opera nel campo dell’arte un arco più ampio possibile di nuovi spazi e nuove possibilità, operate a priori e lasciando a chi guarda il compito di trarre le dovute conclusioni.
Nel quadro di queste mostre e scambi che si possono considerare questi tre artisti Luca Colacicco artigiano, Antonello Di Gennaro pro-photograher e Franco Di Pede artista rappresentativi di vari livelli non distanti tra loro per indirizzo e qualità. (altro…)

Convegno “In tutta Coscienza. Considerazioni e riflessioni alla conclusione del programma fotografico Mat2019. Coscienza dell’Uomo”
Giovedì 28 novembre ore 17:00
Biblioteca provinciale “Tommaso Stigliani”, Piazza V.Veneto- Matera (altro…)

Nuovo appuntamento a Matera con Spunti di riflessione, la rubrica inserita all’interno della rassegna fotografica Coscienza dell’Uomo per promuovere il dibattito intorno alla Fotografia. (altro…)

In occasione dell’anno dedicato a Matera, Capitale europea della cultura 2019, la collaborazione tra Cine Sud, di Catanzaro, e la Fondazione Gian Paolo Barbieri dà vita all’atto finale di Coscienza dell’Uomo, rassegna fotografica allungatasi sul Duemiladiciannove, dal dodici gennaio, di avvio, che ha sottolineato e trasmesso un coinvolgente punto di osservazione sulla Fotografia: invito a osservare, piuttosto di giudicare e pensare invece di credere.

Per suggellare e ratificare un anno di visioni mirate e finalizzate, una selezione fotografica di Gian Paolo Barbieri viene allestita all’autorevole Palazzo Malvinni Malvezzi, palazzo ducale che sorge tra gli antichi Sassi di Matera, nell’odierna piazza Duomo: dal coinvolgente ed emozionante progetto Tahiti Tattoos. (altro…)

Fotografia ancora protagonista a Matera con Coscienza dell’Uomo, la rassegna promossa da Cine Sud di Catanzaro che, dopo ben undici mesi di programmazione in occasione di Mat2019, non ha ancora estratto tutte le carte fuori dal mazzo, ma è pronta a stupire con ulteriori e sempre originali proposte. (altro…)

Nuovo appuntamento con la fotografia di Coscienza dell’Uomo che, dopo le prime tre esposizioni del mese di ottobre, entra nel vivo del suo quarto trimestre. Il progetto fotografico organizzato nell’ambito di Matera 2019, su iniziativa di Francesco Mazza della Cine Sud di Catanzaro, con la direzione artistica di Maurizio Rebuzzini, prosegue il suo lungo e articolato cammino nella fotografia dei sentimenti e, per il quarto appuntamento, propone il lavoro di Paolo Ranzani, Soglie. (altro…)

Nuovi Spunti di riflessione a Matera per il prossimo appuntamento con Coscienza dell’Uomo. La rassegna fotografica prosegue a ritmo serrato anche nel suo quarto e ultimo trimestre e aggiunge un ulteriore tassello ad una rubrica che, mese dopo mese, non ha mancato di riservare piacevoli e significative sorprese.

Dopo le immagini raccolte da Angelo Galantini in Saluti da, esposte dal 4 al 19 ottobre, mercoledì 6 novembre, alle 19.00 presso lo Spazio Galleria Cine Sud, è prevista l’apertura di Carte de visite, alla presenza del curatore Maurizio Rebuzzini, dedicata alle fotografie d’epoca. Piccoli ritratti, immagini su cartoncino, di norma personalizzate con l’indicazione dello studio fotografico che le ha prodotte, le Carte de visite erano molto in voga tra la fine dell’800 e gli inizi del ‘900. Altro non erano che ritratti, realizzati in studio, di eleganti signore, composti signori o impacciati bambini che, in posa innaturale davanti alla fotocamera, consentivano al fotografo di ritrarli, non nascondendo, tra le pieghe della bocca o nella luce degli occhi, pensieri o stati d’animo. (altro…)

Il 6 ottobre a Matera è prevista l’inaugurazione de “La danza degli ulivi”, il lavoro di Massimo De Gennaro che sarà ospitato presso i locali dello Spazio Galleria Arti Visive, dal 6 al 20 ottobre.

Una nuova esposizione che, ancora una volta, ricorda al pubblico cosa sia Coscienza dell’Uomo e le mostre che ne fanno parte. Fotografia, e nient’altro. Senza contorni e sovrastrutture. Nel suo lungo e intenso percorso, la rassegna, promossa dalla Cine Sud di Catanzaro, ha compiuto una scelta. Quella di proporre e selezionare una fotografia cosciente, umana, in cui non importa come e cosa si fotografa ma perché si fotografa. L’intenzione era una, riscoprire l’umanità che ci circonda, risvegliare negli uomini la propria coscienza, indurre alla riflessione con immagini, sempre accuratamente selezionate, che parlano al cuore di ognuno e lo conducono per mano verso mondi e sentimenti sempre diversi, tutti da scoprire. (altro…)

Ritorna l’appuntamento con gli Spunti di riflessione nell’ambito di Coscienza dell’Uomo, la rassegna fotografica promossa dalla Cine Sud di Catanzaro per l’intero 2019 a Matera.

Il 4 ottobre alle 18:30, presso lo Spazio Galleria Cine Sud, è prevista l’apertura della seconda mostra in programma, “Saluti da” di Angelo Galantini. Torna, così, anche nel quarto trimestre lo spazio dedicato alla riflessione sul ruolo della fotografia, sulla sua capacità di relazionarsi con altre forme d’arte e di espressione, dal cinema alla pubblicità, dal fumetto alla poesia. (altro…)

Il quarto trimestre di Coscienza dell’Uomo è pronto a partire con un nuovo ciclo di mostre che coinvolgeranno ancora Matera da ottobre a dicembre.

Nove mesi sono già trascorsi, e tre devono ancora passare per la rassegna fotografica, promossa dalla Cine Sud di Catanzaro, che si è posta l’obiettivo di promuovere un modo differente di fare fotografia. Martedì 1 ottobre alle 18:30 presso l’ex ospedale San Rocco ci sarà l’inaugurazione della prima delle mostre in calendario, “Visioni meridiane …. Gesti d’Amore” dei Fotografi materani. Una scelta forse azzardata, nel contesto fotografico attuale, indispensabile invece per i curatori, Francesco Mazza e Maurizio Rebuzzini, che scelgono una esposizione collettiva insolita eppure perfettamente in linea con il pensiero meridiano alla base di Coscienza dell’Uomo. (altro…)