Archivio per la categoria ‘Mostre’

Nadir Magazine ha pubblicato, nel proprio canale su YouTube la videorecensione del piccolo flash “FlashQ Q20 II” già apparsa pochi giorni fa, in forma testuale, su Nadir Magazine.

Un’accurata prova sul campo che prende in considerazione pregi, difetti ed opportunità del piccolo e geniale flash Q20 II che è del tutto manuale da una parte, ma wireless e facilmente adoperabile dall’altra. Uno strumento per gestire bene la luce con un oggetto piccolo quanto un pacchetto di sigarette, quindi facilmente inseribile in qualsiasi borsa fotografica per quanto piccola. (altro…)

Ultimo incontro organizzato da CineSud prima delle vacanze estive: Pino Bertelli, Paolo Crepet e Oliviero Toscani.

L’incontro, in data 12 luglio 2021 ore 21.00 su Zoom, è gratuito e si può intervenire in diretta, ma occorre registrarsi sul sito per ottenere il link personale per l’accesso.

Link su CineSud FotoMagazine:
https://www.cinesudfotomagazine.com/pino-bertelli-paolo-crepet-oliviero-toscani-l-uomo-il-mito-la-fotografia-puo-aiutare-a-far-crescere-le-coscienze/

Link su Facebook:
https://fb.me/e/3I5ZnOiMv

Dal mese di luglio 2021 la Fondazione Carlo Levi presenta “L’archivio fotografico di un protagonista del Novecento: Carlo Levi”, a cura di Daniela Fonti e Antonella Lavorgna per la Fondazione Carlo Levi, progetto vincitore dell’avviso pubblico “Strategia Fotografia 2020” e promosso e sostenuto dalla Direzione Generale Creatività Contemporanea del Ministero della Cultura.

Il progetto si incentra sulla valorizzazione e diffusione del fondo fotografico inedito raccolto in vita da Carlo Levi, di proprietà della Fondazione da lui creata, attualmente conservato presso l’Archivio Centrale dello Stato di Roma: il fondo, che copre un arco temporale di circa un cinquantennio di attività – dagli anni Venti fino al periodo immediatamente successivo alla morte dell’artista (1975) – rivela il ruolo centrale rivestito dalla fotografia nel percorso di Carlo Levi e l’intensa e stratificata rete di rapporti da lui intessuti con grandi maestri fotografi, come Mario Carbone, David Seymour, Henry Cartier-Bresson e con molte figure di professionisti “minori” attive nel campo del fotoreportage e fotogiornalismo, quali Augusto Viggiano, lo Studio fotografico Scafidi di Palermo, Elio Sorci, Agnese De Donato, animando il dibattito sul fotoamatorismo. Il progetto di valorizzazione del fondo rientra, inoltre, nella programmazione culturale della Fondazione, che ne ha iniziato il riordino e la catalogazione dal 2018. (altro…)

Davide Dassio propone presso lo Spazio Mutabilis Arte il lavoro fotografico nel quale racconta la ricerca di silenzio, calma ed equilibrio durante il cammino che lo ha portato alla città di Lille; il peregrinare quotidiano, le incertezze, le nostalgie, i bivi e le sorprese incontrate lungo il percorso sono gli elementi delle immagini presentate in bianco e nero, stampate in cotone fine art.

I testi di Tiziana Maria Avico e 12 fotografie dell’autore sono parte del libro d’artista che completa l’esposizione. (altro…)

Il 23, 24 e 25 luglio si terrà ad Ascoli Piceno presso il chiostro del Museo dell’arte ceramica la prima edizione del Festival del Reportage. L’idea del direttore artistico, Ignacio Maria Coccia, fotografo dell’agenzia Contrasto, è quella di dare senso e valore al genere più nobile del fotogiornalismo: il reportage, per l’appunto.

In un mondo dell’informazione sempre più basato su un consumo rapido dei contenuti, il reportage fatica a trovare il giusto spazio. Malgrado i crescenti limiti, anche di risorse, molti professionisti continuano però a praticarlo convinti che sia lo strumento irrinunciabile per misurare con profondità e ampiezza di sguardo i fenomeni sociali e politici del nostro tempo. (altro…)


Fotografie di FABIO DIENA
Spazio Raw, Corso di Porta Ticinese, 69 Milano
Periodo: 14 giugno – 9 luglio 2021
Orario: lunedì-venerdì – 15.00-19.00, sabato su appuntamento.
ingresso libero
Informazioni: tel. 02.49436719 info@spazioraw.it http://www.spazioraw.it http://www.fabiodiena.it

L’accesso alla mostra osserverà tutte le disposizioni vigenti in materia di prevenzione al Covid 19.

(altro…)

Dall’8 al 20 giugno all’interno dello Scalo Lambrate sarà esposta la mostra della fotografa ROBERTA KRASNIG che attraverso il glo™ Mirror darà voce alle tante passioni e ai molteplici sogni dei protagonisti ritratti.
BE ONE &more by glo™ ha coinvolto molti volti noti del mondo dell’entertainment come Sarah Felberbaum, Michela Giraud, Marco “Galeffi” Cantagalli, Carolina di Domenico, Angelo Recchia, Emanuele “Laccio” Cristofoli, Diego Rossi ma anche molti volti comuni che hanno rivelato il proprio “&more”

(altro…)

Dal 15 luglio al 3 ottobre 2021
“We Are Humans”: l’ordinario e lo straordinario della condizione umana all’undicesima edizione del festival internazionale
Cortona On The Move

PAOLO PELLEGRIN E INTESA SANPAOLO
Tra i protagonisti dell’undicesima edizione, Paolo Pellegrin, fotografo italiano di fama mondiale dell’agenzia Magnum Photos e Canon Ambassador, ha accolto la proposta di Cortona On The Move e Intesa Sanpaolo, Main Partner del festival, di realizzare un progetto fotografico sugli effetti della pandemia da COVID-19 nei rapporti tra le persone. L’Altro, titolo della mostra di Pellegrin, è un progetto fotografico che cattura la quotidianità in un periodo storico atipico segnato dal distanziamento sociale. Le fronti corrugate, le bocche nascoste dalla mascherina e i volti in bianco e nero che emergono dal buio raccontano l’indebolimento dei rapporti interpersonali e il timore dell’uomo verso il prossimo. La mostra di Pellegrin spiega visivamente come i volti diventano lo strumento con il quale il singolo si mostra all’altro e a sé stesso.
Insieme alla mostra di Paolo Pellegrin sarà proposta Come saremo – L’Italia che ricostruisce, una selezione di fotografie dell’Archivio Publifoto Intesa Sanpaolo a cura di Arianna Rinaldo, direttrice artistica del festival, con la supervisione scientifica di Barbara Costa, responsabile dell’Archivio Storico di Intesa Sanpaolo. Un dialogo per immagini che racconta la rinascita dell’Italia nel secondo dopoguerra suggerendo un parallelismo con la situazione post pandemica che viviamo oggi. Un racconto di ottimismo e speranza.
Michele Coppola, Executive Director Arte, Cultura e Beni Storici di Intesa Sanpaolo, ha commentato: “Il legame sempre più solido di Intesa Sanpaolo con il Festival di Cortona dimostra la costante presenza della Banca al fianco delle più creative e dinamiche realtà culturali del Paese e rientra in una logica di crescente attenzione del nostro Progetto Cultura per il mondo della fotografia. Lo straordinario lavoro realizzato da uno dei maggiori protagonisti della fotografia contemporanea, Paolo Pellegrin, e la mostra con preziose immagini dall’Archivio Publifoto Intesa Sanpaolo rilevano gli elementi chiave attorno cui stiamo costruendo il grande progetto delle nuove Gallerie d’Italia a Torino. Committenze, promozione della fotografia come racconto del presente e archivio della memoria, collezioni di proprietà saranno infatti punti di forza del quarto museo della nostra Banca in Piazza San Carlo”.

(altro…)

MILANO: International Photo Project

Pubblicato: 07/06/2021 da Staff in Fotografia, Lombardia, Mostre

Riferimenti web: https://www.internationalphotoproject.com/
email: info@photoprojectpro.com
sito: https://www.photoprojectpro.com/
Partner: NEO TECH https://www.neotechsrl.com/showroom/

Giunta alla terza edizione, dopo le precedenti del 2015 e del 2017, International Photo Project è una mostra fotografica volta a riunire artisti di tutte le nazionalità. È un momento di confronto tra le poetiche che caratterizzano i progetti di autori che condividono lo stesso strumento espressivo, ma appartengono a paesi diversi. In ogni edizione gli artisti italiani dialogheranno con artisti di diversi paesi che saranno invitati a partecipare di volta in volta. Inserita in un contesto fertile di stimoli nuovi e contrapposti, questa vetrina di grande visibilità mediatica mira a valorizzare i talenti emergenti giovani e non che hanno intrapreso un percorso progettuale personale.

(altro…)

Associazione Tèkne è lieta di presentare: Molichrom: Festival della Fotografia Nomade
Dal 24 giugno 2021
Direttore artistico: Eolo Perfido
http://www.molichrom.cominfo@molichrom.com

“Ho voluto portare l’attenzione su degli artisti che attraverso esperienze molto diverse e punti di vista anche molto distanti, offrono un’opportunità unica di fare esperienza di quello che possiamo chiamare lo sguardo nomade”. Così il direttore artistico Eolo Perfido introduce la prima edizione di Molichrom: Festival un evento di fotografia internazionale e contemporanea che vede il Molise come centro operativo e il nomadismo come tema centrale di questa edizione.

(altro…)