Archivio per la categoria ‘Web’

(r)esistiamo

Pubblicato: 14/05/2020 da Staff in Arti varie, Fotografia, Lazio, Mostre, News, Web

202005_resistiamo

(r)esistiamo – web exhibition. A cura di Penelope Filacchione
La mostra sul web che diventerà reale alla fine della quarantena
15 maggio ore 18.00 – 19.30 vernissage online con gli artisti

(r)esistiamo – web exhibition è una mostra nata nel tempo della quarantena, con lo scopo di fare rete tra artisti e prepararci a resistere a ciò che verrà. #r_esistiamo è l’hashtag della mostra: ciascun artista lo interpreta a suo modo, perché ciascuno resiste come può. Si è voluto porre l’accento sul dopo, non sul virus o sull’isolamento, ma su come si può continuare a progettare il futuro nel mondo delle gallerie indipendenti e degli artisti, finora esclusi da qualsiasi accenno di sostegno pubblico. (altro…)

LEONARDO LISI: Inquietudine fotografica

Pubblicato: 14/05/2020 da Staff in News, Web

202005_lisi

www.lisileonardo.it

E’ da poco online il sito “Inquietudine fotografica”( http://www.lisileonardo.it ) del fotografo Leonardo Lisi, dedicato ai temi sociali più reconditi con una note di inquietudine.
Da segnalare l’ultimo lavoro, DIPENDENZA, in collaborazione con lo scrittore Alberto Becherini (www.albertobecherinistorie.org). Un tema, quello della dipendenza da alcool e droga, affrontato attraverso sette foto forti accompagnate da testi altrettanto suggestivi.

Anime vuote
Quando finisce il tormento ecco che siamo pronti al ballo in maschera. Guardami nella foto. Usa gli occhi che porti sulle spalle, incavati nelle orbite che eseguono gli ordini del tuo pensiero sciocco. Lascia indietro il pensiero, fosse anche solo per una volta. Guardami e riconosci chi, dietro questi volti, tu da sempre conosci. Non ti è possibile dici? Eppure sono io. Quello che ti ha rapito al rumore sordo della tua vita inerme, distrutto il paradiso terrestre che era il tuo armamentario, e scarnificato perfino il terrore che avevi di te. Che ti ha rubato tutto tranne la morte, l’ultimo bene che ci è rimasto indisponibile. Guardami senza vergogna e guardami in mezzo a costoro, ché finirà presto anche questo giro di valzer tra maschere sedute.

(estratto dal progetto DIPENDENZA)

EDITORS’ PICK SU GLOBALPHOTO

Pubblicato: 17/03/2019 da Redazione in News, Web

53093766_10216765817885048_5238940995298525184_o

GlobalPhoto – Il Salotto Buono della Fotografia ha scelto come autore del mese Danilo Roberto, di Roma, per un suo bellissimo ritratto scattato alla modella Claire Palazzo.
Come di consueto, abbiamo chiesto all’Autore qualcosa sulla sua attività di fotografo.

Come e quando hai iniziato a fotografare?
Ho iniziato a scattare agli inizi degli anni ‘90, seguendo mio zio che scattava da tanto tempo. Però ho abbandonato presto per mancanza di ispirazione, per poi riprendere parecchi anni dopo, nel 2012. Da allora non ho più smesso.

Che rapporto hai con la fotografia, che generi pratichi e preferisci?
Il mio rapporto è ottimo, mi consente di svagarmi e distrarmi dalla vita di tutti i giorni, libera quella creatività che a causa del mio lavoro rimane sempre imprigionata in me (faccio il commercialista).

Raccontaci un po’ di questa foto, come ti è venuto di scattarla e/o come l’hai realizzata.
Questa foto è stata puro istinto , non l’ho pensata molto. La luce era giusta, ho scelto una ripresa dall’alto e abbastanza ravvicinata per mettere in risalto lo sguardo, il viso e gli splendidi colori della modella. Un piccolissimo lavoro in post produzione ed è uscita forse la mia più bella foto degli ultimi anni.

EDITORS’ PICK su GLOBALPHOTO

Pubblicato: 18/02/2019 da Redazione in News, Web

ep_022019_capochiani.jpg

GlobalPhoto – Il Salotto Buono della Fotografia ha scelto come Autore del mese Armando Capochiani, di Taranto, premiando come Editors’ Pick una eccellente e suggestiva foto foto di paesaggio urbano.
Come di consueto, abbiamo chiesto all’Autore qualcosa sulla sua attività di fotografo. (altro…)

EDITORS’ PICK SU GLOBALPHOTO

Pubblicato: 08/11/2018 da Redazione in News, Web

43277888_10155896932316200_4466113122746236928_o

GlobalPhoto – Il Salotto Buono della Fotografia ha scelto come Autore del mese Nathaniel Merz, di Puyallup (stato di Washington, USA), e residente a Daejeon (Corea del Sud), premiando come Editors’ Pick una splendida immagine di un albero nella Corea del Sud.
Abbiamo chiesto all’Autore qualche informazione sul suo profilo di fotografo e sull’immagine prescelta.

– Quando e perché hai iniziato a fotografare?
Ho iniziato da ragazzino, quando trovai la macchina fotografica di mio padre e me la portai ad una gita a Yellowstone. Dopo alcuni anni di ossessione, mi sono preso una pausa, per poi ritrovare la passione anni dopo, quando mi sono trasferito in Corea del Sud.

– Qual è il tuo rapporto con la fotografia, che generi pratichi e preferisci?
Il mio genere preferito è il paesaggio, ed in particolare amo le pinete della Corea ed i pini tipo bonsai che qui si trovano in cima ad alcune montagne.

– Raccontaci come ti è venuta l’idea per questa foto ed eventualmente come la hai realizzata e/o lavorata.
Questo è un albero molto famoso, di solito fotografato da un altro punto di vista. Il mio amico Jaeyoun Ryu, eccellente fotografo, lo aveva fotografato in primavera, con degli splendidi fiori di azalea intorno alla roccia; osservando quella foto ho pensato che mi sarebbe piaciuto realizzare un’immagine autunnale dai toni scuri, soprattutto considerando che avevo sempre desiderato fotografare un pino di montagna immerso nei colori dell’autunno.
La post-produzione effettuata è piuttosto standard, ho agito un po’ sui colori (anche dopo aver pubblicato l’immagine sul gruppo, in realtà). Ho lavorato separatamente il cielo per dargli un tono morbido ed onirico, che mi sembra arricchisca l’atmosfera da sogno del pino che spunta dalla roccia, circondato dalle foglie autunnali colpite dalla luce del sole.

DEPOSITPHOTOS: Reinventing

Pubblicato: 09/06/2017 da Redazione in News, Web

201706_depositphotos.jpgSegnaliamo un nuovo progetto realizzato da DEPOSITPHOTOS e sviluppato con autori fotografi internazionali. DEPOSITPHOTOS ha chiesto a 5 fotografi creativi, specializzati in fotografia artistica, di reinventare in chiave creativa, 6 classici cliché della fotografia di stock. 6 classici cliché che, in qualche modo, limitano la creatività delle agenzie e dei creativi e che rendono la comunicazione poco dinamica e troppo stereotipata.

Ecco i risultati: https://it.depositphotos.com/reinventing

 

RADICI

Pubblicato: 11/05/2017 da Redazione in News, Web

201705_radiciAutori: Emanuele Scicolone, Gianluca Sgarriglia
SitoWeb: www.radiciproject.com

Il progetto
Radici è un progetto fotografico sul mondo epico del lavoro manuale delle origini, un appassionato omaggio alla creatività umana. È l’epopea dei grandi lavori nati durante la prima alba dell’uomo, delle produzioni artistiche e artigiane che profumano di una poesia primordiale. Dalle barche dei pescatori del Delta del Po alle coltivazioni di tabacco bruciate dal sole estivo, dalle bianche montagne delle saline al bronzo fuso e bollente come lava nelle fonderie delle campane, dai maestri d’ascia degli ultimi Squeri nelle isole veneziane fino alle impressionanti cave di marmo, un viaggio avventuroso in un mondo fatto di eroi, di moltitudini di uomini e donne che impugnano armi magiche, che conoscono incantesimi. (altro…)

FOTO DI STOCK: come si scattano e dove

Pubblicato: 13/04/2017 da Redazione in News, Web

201704_depositL’agenzia Depositphotos ha analizzato 44 milioni di foto e creato un’infografica che mostra le fotocamere più popolari, le impostazioni più usate e le stagioni più scelte per scattare fotografie:

– Le top 15 fotocamere per la fotografia di stock
– La top 10 dei paesi in cui vengono create la maggior parte delle immagini
– Le impostazioni più utilizzate (lunghezza focale, apertura, impostazioni del flash e tempo di esposizione)

Sono stati utilizzato i dati EXIF del database di immagini di Depositphotos. per estrarre questi dati.

Il documento completo è scaricabile qui:

Documento PDF

STARSLIDER

Pubblicato: 16/03/2017 da Redazione in News, Web

Mercoledì 1 febbraio si è tenuta a Milano la presentazione delle nuove undici startup che entrano nel programma di Speed MI Up, l’incubatore di impresa di Università Bocconi, Camera di Commercio e Comune di Milano. Tra di esse c’è Starslider, un sistema modulare di ripresa video controllabile da app. A questo link, relativo al loro Kickstarter, è possibile vedere un video che lo mostra in azione:
https://www.kickstarter.com/projects/1665828583/starslider-smart-and-modular-camera-gears

Al momento, Starslider ha concluso con successo la campagna su Kickstarter, raccogliendo oltre 75.000€, e ora ha esteso la sua campagna su Indiegogo:
https://www.indiegogo.com/projects/starslider-modular-motion-control-camera-slider#/

WeShoot.it

Pubblicato: 07/02/2017 da Redazione in News, Web

201702_weshoot.jpgWeShoot.it è una giovane start-up italiana che ha pensato di creare qualcosa di nuovo dedicato agli organizzatori di workshop o corsi fotografici e allo stesso tempo anche per gli utenti fotografi che cercano questi eventi.

La mission è quella di aiutare l’utente a ricercare workshop e corsi fotografici affidandosi a WeShoot.it (piuttosto che perdersi nel mare di internet), un po’ come avviene ora per chi cerca un hotel su Booking.com o un ristorante su TripAdvisor. (altro…)