LIBRO: Paolo Sollazzo – “Sottopelle”

Pubblicato: 14/04/2018 da Redazione in Libri, News

201804_sottopelle.jpg

Libreria La Feltrinelli Colonna – Galleria Alberto Sordi
Piazza Colonna, 31/35, Roma
Sabato 21 aprile 2018 ore 18.00

Sabato 21 aprile 2018 alle ore 18.00 verrà presentato nella Sala conferenze della libreria La Feltrinelli Colonna di Roma il libro fotografico edito dalla Graffiti “Sottopelle” di Paolo Sollazzo edito da Graffiti. Saranno presenti l’autore Paolo Sollazzo e il Direttore della Graffiti Gianni Pinnizzotto. Leggi il seguito di questo post »

Annunci

BOLOGNA: Atlas of Photography

Pubblicato: 14/04/2018 da Redazione in Emilia Romagna, Fotografia, Mostre

201804_pg.jpg

Paolo Gotti racconta 40 anni di fotografia di viaggio
26 febbraio – 31 maggio 2018
Temporary gallery
via Santo Stefano 91/a, Bologna
http://www.paologotti.com

Torna ATLAS OF PHOTOGRAPHY, la mostra che celebra i quarant’anni dell’attività di Paolo Gotti come fotografo di viaggio. L’esposizione occuperà fino a fine maggio gli spazi della temporary gallery di via Santo Stefano 91/a a Bologna, raccogliendo alcune decine tra gli scatti più rappresentativi che il fotografo bolognese ha realizzato nel suo instancabile girovagare intorno al mondo. Leggi il seguito di questo post »

FIRENZE: Workshop di ritratto ambientato

Pubblicato: 14/04/2018 da Redazione in Corsi/workshop, News

201804_deaphoto.jpeg

DEAPHOTO
Sab 21 e Dom 22 Aprile > Workshop / Ritratto ambientato
A cura di Simona Paleari

Sono aperte le Iscrizioni al Workshop “Ritratto ambientato / Seguendo il fiume Arno” a cura di Simona Paleari. Il Workshop (150 Euro), si svolgerà Sabato 21 e Domenica 22 Aprile presso il Centro Gav Q. 3 , Via G. Bretagna,48 Firenze, e avrà come obbiettivo la realizzazione di un Portfolio personale di Ritratti ambientati realizzati lungo il fiume Arno. Attestato di Frequenza per tutti i partecipanti.
Info: infodeaphoto@gmail.com / cell 338 8572459. Leggi il seguito di questo post »

ROMA: La grande Primavera della Fotografia

Pubblicato: 14/04/2018 da Redazione in Corsi/workshop, News

201804_primavera.jpg

State per assistere ad un grande cambio di stagione nella fotografia romana. È in arrivo una spettacolare fioritura di nuove freschissime iniziative tutte firmate dal Centro Romano di Fotografia e Cinema. La prima novità è nel cambio di nome: un passo necessario perché la vecchia Scuola Romana di Fotografia e Cinema vuole riposizionarsi come il più importante polo didattico della comunicazione visiva nel centro Italia, un istituto d’avanguardia per la formazione e la specializzazione dei nuovi talenti nella fotografia e nel cinema, una scuola di creatività ma soprattutto di cultura visiva. Leggi il seguito di questo post »

GT-Art-5anni-01.jpg

GT Art Photo Agency compie 5 anni e non sono pochi nel panorama di un’affollato settore nel quale tutti si improvvisano organizzatori di mostre ed eventi legati alla fotografia. Non è il caso degli eventi organizzati da Giusy Tigano, fondatrice e curatrice di GT Art, solo foto della massima qualità realizzate da fotografi di grande talento, conferenze stesso nella sede della mostra, incontri con gli Autori e ampio materiale di supporto. Leggi il seguito di questo post »

EDITORS’ PICK SU GLOBALPHOTO

Pubblicato: 05/04/2018 da Redazione in News

ep_042018_Tassis

GlobalPhoto – Il Salotto Buono della Fotografia ha scelto come Autore del mese Nicola Tassis, di Piazza Brembana (BG), premiando come Editors’ Pick una suggestiva e potente immagine di due persone in una tempesta di neve.
Abbiamo chiesto all’Autore qualche informazione sul suo profilo di fotografo e sull’immagine prescelta.

– Quando e perché hai iniziato a fotografare?

Ho iniziato a fotografare “seriamente” circa 4 anni fa, ma sono appassionato di fotografia fin da piccolo, diciamo che nella compagnia di amici io ero quello che aveva la macchina fotografica in ogni uscita in montagna o vacanza. Poi durante un progetto fotografico alle superiori ho avuto l’opportunità di usare per qualche giorno una reflex prestata da un amico, e lì è nata la vera passione.

– Qual è il tuo rapporto con la fotografia, che generi pratichi e preferisci?

Semplicemente cerco di catturare ciò che mi piace e che mi emoziona. Difficilmente faccio foto concettuali. Infatti il mio rapporto con la fotografia è strettamente legato alla mia passione per la montagna (e tutto ciò che la riguarda). Mi accorgo per esempio che sono molto meno ispirato al mare o nelle grandi città. Il genere che preferisco e che pratico principalmente è il paesaggio, anche se mi piace molto fare foto di arrampicata e avventura in generale.

– Raccontaci come ti è venuta l’idea per questa foto ed eventualmente come la hai realizzata e/o lavorata.

A differenza di altre foto, questa non era studiata o preparata, anche se è una di quelle situazioni che ho sempre sperato di trovare. L’ho realizzata quest’inverno al Monte Avaro (Bg) durante una ciaspolata gastronomica dove do una mano tutti gli anni. In quel momento stavamo smontando dalle varie tappe a fine giro (infatti l’oggetto che ha in mano la sagoma di sinistra è un fusto di birra vuoto 😂). La situazione è stata abbastanza surreale durante tutta la giornata, il vento più forte che avessi mai visto spazzava la neve caduta durante la notte. La difficoltà nello scattare la foto era principalmente nella neve che arrivava da ogni parte possibile.
Riguardo alla lavorazione, mi sono ispirato a una foto di Marc Adamus in una situazione simile, cercando di renderla molto drammatica.

MODENA: Sharon Lockhart

Pubblicato: 05/04/2018 da Redazione in Emilia Romagna, Fotografia, Mostre
201804_modena.jpg

Sharon Lockhart – Nine Sticks in Nine Movements: Movement Nine – 2018 – Stampa cromogenica incorniciata – © Sharon Lockhart, 2018 – Courtesy l’artista, neugerriemschneider, Berlino e Gladstone Gallery, New York e Bruxelles

Fondazione Fotografia Modena
Sede espositiva: MATA – Ex Manifattura Tabacchi
Via Manifattura Tabacchi, 83 – Modena
Inaugurazione: venerdì 6 aprile 2018, ore 18
Periodo: 7 aprile – 3 giugno 2018
Incontro con l’artista: sabato 7 aprile, ore 17
Curatori: Adam Budak, Diana Baldon
Assistente curatrice e ricerca: Chiara Dall’Olio Leggi il seguito di questo post »

CAORLE (VE): Concorso di scultura all’aperto

Pubblicato: 05/04/2018 da Redazione in Concorsi, News

201804_caorle.png

Bando di concorso: https://www.scoglieraviva.com/bando.html
Iscrizione gratuita fino al 15 maggio 2018: http://iscrizione.scoglieraviva.com/iscrizione_scoglieraviva_s1.php
Scopri di più sulla città di Caorle: http://caorle.eu/
Contatti e informazioni: tel. 041 5937242 – info@scoglieraviva.comhttp://www.scoglieraviva.com

Sono aperte le iscrizioni a “ScoglieraViva. Sculpting the Sea”, concorso internazionale di scultura all’aperto organizzato da Associazione Culturale MoCA e Comune di Caorle.
Il concorso, ora alla 19° edizione, ha come protagonisti gli interventi diretti degli scultori sulla scogliera della città di Caorle (Venezia). Leggi il seguito di questo post »

BRESCIA: DEVISU

Pubblicato: 05/04/2018 da Redazione in Fotografia, Lombardia, Mostre

201804_devisu.jpg

Il Bunker – via Odorici 11, Brescia
Dal 19 al 28 aprile ‘Il Bunker’ di Brescia ospiterà ‘De Visu’, il primo progetto aperto di fotografia itinerante ideato da quattro fotografi, cremonesi e bresciani, che ogni anno toccherà una città diversa, in Italia e all’estero, invitando altri autori, professionisti o semplici appassionati, a unire i loro reportage per realizzare, idealmente, un giro del mondo fotografico.
La mostra – a cura di Carla Cinelli, Michela Cotelli, Laura Giancaterina ed Enrico Madini – sarà inaugurata giovedì 19 aprile alle ore 19 e si chiuderà domenica 29 aprile con una serata dal titolo ‘Quello che le fotografie non dicono’, incontro aperto al pubblico alla presenza degli autori. Leggi il seguito di questo post »

Concorso Fotografico – Venezia

Pubblicato: 05/04/2018 da Redazione in Concorsi, News

INSEGNE: PAROLE E IMMAGINI D’ITALIA

Il Settore Cultura del Comune di Venezia lancia un concorso per una indagine fotografica della “cultura delle insegne” del territorio italiano e della Città Metropolitana di Venezia, fra il centro e le periferie, per leggere il territorio attraverso parole e immagini. Questa proposta nasce dalla mostra No Fashion Places of America di Yuri Catania, ospitata da novembre 2018 al Centro Culturale Candiani, un progetto che cataloga minuziosamente i messaggi che pervadono l’ambiente statunitense. Leggi il seguito di questo post »