Posts contrassegnato dai tag ‘maria-letizia-mereu’

Nikon35F1,4_02.jpgIl Nikon 35/1.4 AI-S è stato una pietra miliare nel corredo Nikon ed è rimasto in vendita, immutato, per circa 40 anni, per cui era lecito aspettarsi molto da questo nuovo 35/1.4 G che Nikon dichiara molto ben corretto per tutte le aberrazioni, coma compresa, e quindi adatto alle foto di astronomia. Il diaframma a 9 lamelle arrotondate dovrebbe garantire un’ottima qualità dello sfocato. Su Nadir Magazine il Nikon 35/1.4 G AF-S a confronto con altre illustri ottiche similari, sia attuali che più anziane, sia originali che universali. Vediamo come se la cava il nuovo Nikon 35/1.4 G nelle consuete prove pratiche sul campo al confronto con i vecchi Nikon 35/1.4 AI-S e 35/2 AF-D, lo Zeiss 35/1.4 ed il Sigma 35/1.4 Art.  (altro…)

Annunci
Un grande articolo scritto da Maria Letizia Mereu su un grande fotografo: Federico Patellani, reportage in Sardegna, 1950. Maria Letizia Mereu su Nadir Magazine: “Del perché bisogna visitare il Nuraghe Arrubiu e di quella volta in cui il grande fotografo, Federico Patellani, si fermò a scattare”. Un articolo che è una preziosa testimonianza della Sardegna di quel periodo grazie alle parole dell’Autrice ed alle foto di Federico Patellani gentilmente concesse per la pubblicazione dalle curatrici del fondo Patellani:
Federico Patellani © Studio Federico Patellani – Regione Lombardia / Museo di Fotografia Contemporanea, Cinisello Balsamo-Milano.

Daniela Neri, mostra un talento davvero invidiabile nell’affrontare l’abusato tema del reportage. La brava fotografa ha affascinato Maria Letizia Mereu di Nadir Magazine attraverso due suoi progetti: il primo, Go to Hebron, anno 2010, il cui titolo ricalca il j’accuse lanciato nel 2009 da Ori Nir, membro dell’organizzazione Americans for Peace Now, per denunciare lo stato in cui versa la più grande città della Cisgiordania, in seguito alle diverse vicende politiche, che dai Sessanta a oggi, le sono costate frammentazione, isolamento e strazi che lo spazio urbano riflette in modo tanto immediato, quanto impassibile; il secondo, Mothers from Bhopal, racconta una delle peggiori, e purtroppo mai fin troppo ricordate, catastrofi della storia, vale a dire la fuga di gas che colpì la fabbrica americana di pesticidi, con sede a Bhopal, in India, che oltre ad aver causato la morte di decine di migliaia di persone, continua a generare effetti inquinanti disastrosi oltre a generazioni di malformazioni e malattie.

Daniela-Neri-MothersFromBhopal-1.jpg

(altro…)

CoverStefanoNonNadir Magazine, per chi non ne fosse al corrente fuori dall’universo della fotografia, è un progetto editoriale dal riconosciuto valore di archivio: premiato nel lontano – per il web si può dire – 1998, da “Il Sole 24 ore” come miglior sito nella categoria di Arte e Cultura.
Nadir è un progetto voluto da Rino Giardiello, fotografo e architetto, e fra le altre cose grande estimatore di Gabriele Basilico, noto agli appassionati per aver iniziato il suo percorso fotografico con i famosi “Ritratti di fabbriche”, immagini che inquadrano il contemporaneo e le sue trasformazioni senza contemplare la presenza umana. (altro…)