Posts contrassegnato dai tag ‘Matera’

Guido-Crepax-Valentina-in-Camera 23.jpg

Proseguono a Matera gli appuntamenti con la fotografia d’autore nell’ambito della rassegna Coscienza dell’Uomo, promossa dalla Cine Sud di Catanzaro. Martedì 23 luglio, presso lo Spazio Galleria Cine Sud, ci sarà l’inaugurazione della mostra “Valentina in Camera” di Guido Crepax, a cura di Maurizio Rebuzzini.

(altro…)

Annunci

2-min.jpg

Entra nel vivo del suo terzo trimestre Coscienza dell’Uomo, il progetto fotografico organizzato nell’ambito di Matera 2019 dalla Cine Sud di Catanzaro, che da gennaio ha portato nella capitale della cultura europea ben 23 mostre (per arrivare a 40 entro fine anno) con l’intento di promuovere un modo diverso di fare fotografia. “Spiegare l’uomo all’uomo e ogni uomo a sé stesso”, scrisse Edward Steichen, ed è proprio questo l’obiettivo del promotore Francesco Mazza e del direttore artistico Maurizio Rebuzzini. Scuotere le coscienze, combattere contro il genocidio culturale dei nostri tempi, l’ipocrisia e la leggerezza dilagante nella società di oggi attraverso una fotografia semplice, che metta da parte spettacolarità e bagliore, e si avvicini sempre di più alla conoscenza dell’uomo.  (altro…)

Secondo appuntamento a Matera con il ciclo di mostre nell’ambito di Coscienza dell’Uomo. Il 5 luglio alle 18.30 sarà inaugurata, presso lo Spazio Galleria Cine Sud in via Passarelli, “I Believe”, la mostra realizzata con gli scatti di Matteo Fantolini, il compianto fotoreporter morto improvvisamente nella sua casa di Pinerolo.

Fantolini-1.jpeg (altro…)

Chiara_800.jpg

Chiara

Coscienza dell’Uomo, al via il terzo trimestre. Dopo sei mesi di intensa attività, prosegue il progetto fotografico, realizzato nell’ambito di Matera 2019, dedicato al mondo della fotografia d’autore.

Si parte il 4 luglio alle 18.30 con l’inaugurazione della prima delle dieci mostre in programma, “Questo è il Sud” di Francesco Mazza e Pino Bertelli. La 19° Buca, in piazza Veneto, ospiterà fino al 30 settembre il lavoro dei due autori che, attraverso 40 scatti circa, hanno un desiderio: presentare all’Italia e al mondo una Calabria nuova. (altro…)