Posts contrassegnato dai tag ‘Rino Giardiello’

sigma 24 2 e 90 2.8 serie i 1280

Sigma ha appena presentato due nuovi, piccoli e ottimamente rifiniti obiettivi della Serie I progettata appositamente per le fotocamere mirrorless con attacco Sony E-Mount e Sigma, Panasonic, Leica L-Mount. Si tratta di un luminoso 24mm F/2 e di un minuscolo 90/2.8. Il test su Nadir Magazine.

La Serie I di Sigma si completa con obiettivi sempre più interessanti e sempre belli, rifiniti e di ottima qualità sia costruttiva che ottica: una qualità Premium offerta ad un prezzo contenuto. Tutti gli obiettivi della “Serie I” sono realizzati in metallo, anche il tappo ed il paraluce, hanno la ghiera dei diaframmi, la baionetta in ottone e sono tropicalizzati. Il 24mm F/2 si affianca al già esistente 24mm F/3.5 per chi desidera un corredo superleggero ed il 90mm F/2.8 può esserne il degno compatto in attesa di un mediotele luminoso (e possibilmente un 20mm F/2.8) della stessa serie. (altro…)

TEST SIGMA TELECONVERTER TC-1411 e TC-2011

Sigma ha rilasciato due nuovi moltiplicatori di focale di eccellente qualità dedicati esclusivamente agli obiettivi 105/2.8 Macro Art, 100-400 DG DN Contemporary e 150-600 F/5-6.3 DG DN della serie Sports (recentemente provato) in versione progettata appositamente per le fotocamere mirrorless con attacco L-Mount (Sigma, Panasonic e Leica), ma non è da escludere che arrivi una versione con attacco Sony E-Mount.

Questi due Teleconverter moltiplicano la focale dell’obiettivo originale per 1.4 e 2. Con il raddoppio della focale massima, il 150-600 Sports, usato per il test, diventa un incredibile 300-1200 dalla qualità molto elevata e da un notevole rapporto macro alla focale di 180mm (360mm con il moltiplicatore 2x). (altro…)

Sigma ha rilasciato il nuovo zoom 150-600 F/5-6.3 DG DN della serie Sports in versione progettata appositamente per le fotocamere mirrorless con attacco Sony E-Mount e Sigma, Panasonic, Leica L-Mount.

Questo zoom si affianca ai già esistenti ed apprezzati 150-600 della serie Contemporary e 150-600 della serie Sports per fotocamere reflex. Ben più piccolo e leggero del fratello Sports per fotocamere reflex (in pratica è quasi identico al Contemporary), ha prestazioni superbe su tutto il range di focali ed a tutti i valori di diaframma. Nadir Magazine lo ha provato in anteprima su un corpo Sigma fp L ed i 61Mpx della piccola full frame di Sigma ne hanno messo in evidenza l’elevata nitidezza e la notevole qualità. (altro…)

Sembra ieri, ma la Sigma fp – la fotocamera mirrorless full frame più piccola e leggera al mondo – sta per compiere due anni e lo fa con un aggiornamento sostanzioso che ne migliora le prestazioni e possibilità.

Oggi Sigma ha rilasciato l’aggiornamento firmware 3.00 per la fp e le novità sono tante. Rino Giardiello lo ha installato subito e lo ha provato sul campo verificando, nello stesso tempo, la stabilità dell’aggiornamento. (altro…)

LUMINAR AI è un ottimo software di fotoritocco della Skylum, giunto al terzo aggiornamento (gratuito) che comprende numerosi miglioramenti e funzioni in più.

Su Nadir Magazine una interessante recensione che non indulge nel mostrare per l’ennesima volta gli strabilianti effetti creativi di Luminar AI dei quali è pieno il web e ci sono numerosissimi esempi nel sito della Skylum, ma sulle notevoli possibilità in manuale per il totale controllo delle immagini. (altro…)

SIGMA, MADE IN AIZU
CRESCERE SEGUENDO I PROPRI SOGNI
Una piccola azienda giapponese a conduzione familiare diventata una delle realtà più consistenti nel mondo della fotografia attuale

Sigma è una azienda giapponese a conduzione familiare che ha sempre avuto la sua unica fabbrica nella ridente regione di Aizu dove la vita scorre serena. Non sembra la descrizione di un’azienda leader nel settore della fotografia, ma è la splendida realtà di chi ha avuto il coraggio di crescere seguendo i propri sogni. (altro…)

Su Nadir Magazine questa volta un articolo storico: oggi si parla tanto di stereofotografia ed immagini 3D, ma la passione per la visione 3D risale agli inizi del 1900 ed i principi di base non erano diversi da quelli di oggi.

La fotocamera stereo Ica Polyscop (anche nota come “Polyskop” o “Polyscope”) prodotta in Germania dalla ICA di Dresda a partire dal 1911, non manca di affascinare ancora oggi. Vediamo di saperne qualcosa di più. Vai all’articolo sulla ICA Polyscop. (altro…)

COGLIERE LA LUCE. CAPIRLA. MUOVERSI. SCEGLIERLA.

Sfruttare la luce naturale così com’è per ottenere sempre foto valide con qualsiasi soggetto e valorizzarlo al massimo. Spostare noi stessi, il soggetto o entrambi per ottenere i migliori risultati.

La luce è tutto in fotografia, ma va colta, trovata e sfruttata nel modo giusto. La luce va pensata. Non basta una bella luce per fare una bella foto come non basta aggiungere sale alla minestra per farla diventare saporita. (altro…)

Un interessante aggiornamento di Nadir Magazine con le prove sul campo del Sigma 35mm F/1.2 DG DN Art e del Leica 35/1.4 Summilux Asph.

Il test del Sigma 35/1.2 Art, realizzato da Rino Giardiello, mette in luce i tanti pregi ed i pochi difetti di quest’ottimo obiettivo superluminoso progettato appositamente per le fotocamere mirrorless Sony E-Mount e Sigma-Panasonic-Leica L-Mount. (altro…)

Martedì 2 marzo 2021, dalle 18.30 alle 19.30-20.00, Rino Giardiello terrà l’incontro in diretta “Il Foveon, questo illustre sconosciuto” attraverso la piattaforma Zoom di Cine Sud Magazine.

L’incontro è del tutto gratuito grazie alla partecipazione di Cine Sud Magazine, Mtrading, Sigma Foto Italia. (altro…)